deSidera e i bambini di Kibera a Nairobi

Dopo aver sostenuto l’allestimento del teatro Banterle alla scuola Little Prince a Nairobi nella più grande baraccopoli dell’Africa e un corso di formazione per le insegnanti che lavorano in quelle scuole da pionieri, quest’anno deSidera sostiene un nuovo progetto AVSI: Marco Martinelli, artista con il quale deSidera ha una lunga amicizia, si è messo di nuovo in gioco per mettere in scena con 200 adolescenti della baraccopoli la Divina Commedia di Dante Alighieri. Un’impresa umana ed educativa a cui non vogliamo far mancare il nostro sostegno nella convinzione che proprio la bellezza possa salvarci dalla selva oscura.


La nuova edizione de I taccuini di deSidera è dedicata ad un grande maestro di bellezza, Giovanni Testori. A venticinque anni dalla morte, abbiamo scelto di omaggiare la sua eclettica figura di intellettuale, ponendo sulla copertina del taccuino una sua opera, gentilmente messa a disposizione della Fondazione Testori. Il ricavato della vendita del taccuino verrà interamente destinato all’allestimento della Divina Commedia a Nairobi.

Marco Martinelli ringrazia deSidera e invita tutti a sostenere il progetto Kibera. Guarda il video