Foibe

Storie nella storie

di e con Laura Mantovi
Sara Poli


Descrizione

Il tema è ancora vivo e ha cicatrici scoperte in quei luoghi dove il delirio della follia umana ha mostrato i suoi aspetti più crudeli, ma proprio per il ricordo non pacificato che porta con sé, riteniamo che questo capitolo della storia debba essere avvicinato e ricordato. Il periodo storico e il contesto sociale e politico in cui s’è consumata questa tragedia è tutt’oggi controverso e coinvolge sentimenti e parti politiche con differenti posizioni. C’è però una verità che non è trattabile: la sofferenza e l’assurdità dell’agire umano quale che sia il movente ideologico che guida i suoi sentimenti e le sue azioni. E’ nostro dovere ricordare, ripercorrere quelle strade dove i corpi e le vite di molte persone sono scomparse, cercare di comprendere il perché l’uomo annulli la propria umanità e perpetui il tragico rito della morte. attraverso un percorso bibliografico articolato è stata costruita una narrazione sulle vicende storiche del territorio Istriano, Giuliano e Dalmata dal periodo romano al trattato del 10 Febbraio 1947